Birmania

Viaggi in Birmania tour Birmania viaggi con nuove prospettive ad Oriente

si aprono nuove prospettive ad oriente
Viaggi in Birmania tour Birmania viaggi con nuove prospettive ad Oriente: Myanmar da sempre conosciuto come Birmania è il Paese delle pagode, dei templi e dei monasteri intrinsecamente legati ad una religiosità buddista vissuta nel quotidiano, dove è ancora possibile trovare artigiani di antica tradizione, esperti in lavorazione della seta, della ceramica celadon, della lacca, orafi in argento ed oro, intagliatori in legno. I Viaggi in Birmania proposti, sia individuali che in gruppo, con guide in italiano e con partenze garantite, includono sia la visita di Yangon, con la splendida Shwedagon e la Sule Pagoda, sia del Lago Inle con le sue caratteristiche abitazioni e templi su palafitte, i mercati galleggianti, i pescatori con nasse che usano remare con l’aiuto del piede, i nascosti tesori di Indein, proseguono per la zona di Mandalay, al centro di antiche capitali come Ava (Inwa), Sagaing, Mingun, per poi concludersi con la magia della piana di Bagan, concentrazione di edifici religiosi che ha del miracoloso. Ciascun programma di viaggio riserva originali particolarità, ad esempio l’arrivo dal Nord Thailandia, dal Triangolo d’oro di Chiang Mai, per poter conoscere le tribù Akha e Shan a Kengtung, prima di arrivare agli Intha dell’ Inle lake; oppure la visita delle grotte di Pindaya, con sorprendenti e innumerevoli statue del Budda; la giornata tranquilla passata condividendo la vita quotidiana del villaggio agricolo di Yandabo; il mistico pellegrinaggio alla Roccia d’Oro (Kyaikhtiyo), la navigazione sull’Irrawaddy (Ayeyarwady) su storiche imbarcazioni come la Pandaw. Da un punto di vista morfologico, la Birmania è molto variegata ed offre numerosissimi spunti per un viaggio: si spazia dalle catene montuose del nord e dell’ovest, alle vaste pianure centrali, dall’altopiano orientale fino alle coste dell’oceano Indiano. Queste differenze rendono i viaggi in Birmania molto interessanti da un punto di vista paesaggistico. La storia di questo paese, con le invasioni mongole, cinesi, britanniche e giapponesi, è costellata di guerre ma anche arricchita da influenze culturali diverse fra loro. I corsi d’acqua sono una costante nel paese e servono come via di comunicazione: il lago Inle ed i fiumi Irrawaddy e Mekong sono solo i massimi esempi di questo. A livello climatico due sono le stagioni principali: la nostra estate con clima caldo-umido e piovoso, il nostro inverno con clima più asciutto e secco. Le nostre stagioni intermedie, primavera ed autunno, sono di transizione fra il monsone umido ed il periodo invernale più asciutto. La ricchezza di etnie rende ancora più affascinante un viaggio in Birmania: le 135 diverse popolazioni arricchiscono un panorama birmano già di per sè unico al mondo.

Viaggi in Birmania tour Birmania viaggi: apri nuove prospettive ad Oriente

apri nuove prospettive ad Oriente: Viaggi in Birmania tour Birmania viaggi
Gravityscan Badge