Islanda COVID: aggiornamenti

Islanda COVID: la notizia è fresca di pubblicazione ed ancora in divenire ma, se tutto procede nel verso giusto, l’Islanda permetterà il libero ingresso dei viaggiatori che risultano vaccinati o con anticorpi al virus.

islanda covid islanda

Allentamento delle restrizioni il 1 ° maggio

Il 1° maggio saranno prese misure prudenti per allentare le restrizioni ai confini, in base alla situazione epidemiologica al punto di partenza del passeggero. Fino ad allora, rimarranno in vigore le restrizioni in base alle quali tutti i passeggeri devono sottoporsi a un test PCR all’arrivo in Islanda, seguito da una quarantena di 5–6 giorni e da un secondo screening alla fine del periodo di quarantena.

Inoltre, dal 13 gennaio, i bambini nati nel 2005 o successivamente devono entrare in quarantena insieme ai loro genitori o tutori dopo essere entrati in Islanda ai sensi di un nuovo regolamento su quarantena, isolamento e test al confine islandese per combattere COVID-19.

COVID Islanda

I passeggeri in arrivo che hanno una documentazione valida che dimostri una precedente infezione o vaccinazione contro COVID-19 saranno esentati da tutte le misure di frontiera.

Tutte le ulteriori informazioni possono essere trovate su Covid.is

CONTATTACI PER MAGGIORI INFORMAZIONI

RIEMPI IL FORM e CLICCA su INVIA:

    Ho preso visione dell'Informativa Privacy Reg. EU 679/16 e presto il consenso al trattamento dei dati