Islanda aurora boreale: quando andare ?

Islanda quando andare per aurora boreale ? i nostri consigli meteo e clima su quando andare in Islanda per ammirare il fenomeno dell’aurora boreale.

aurora boreale quando in Islanda ?

islanda quando andare per aurora boreale

Islanda quando andare per aurora boreale. In molti si chiedono quando è il periodo migliore per fare un viaggio in Islanda. Quali sono i mesi migliori per riuscire ad ammirare lo spettacolo dell’aurora in Islanda. Sicuramente la risposta non è facile da dare. Molti fattori incidono sulla possibilità di ammirare le aurore boreali in Islanda.

 

periodo migliore per andare in Islanda per aurora boreale

aurora boreale islanda

Islanda quando andare per aurora boreale ? Proviamo a dare qualche consiglio utile. Il fattore che influisce sulla possibilità di vedere le aurore è la copertura del cielo da parte delle nuvole. Se viaggiamo in periodi in cui le piogge sono mediamente minori come quantità e le ore di sole medie sono più elevate, sicuramente avremo maggiore probabilità di vederle. Altro fattore da tener presente è la durata del giorno, e quindi della notte.

Aurora boreale Islanda: Le aurore sono visibili al buio, quindi dovremo prediligere i mesi dell’anno in cui la durata del giorno non è troppo lunga. Pertanto analizziamo i dati scientifici storici che abbiamo per questi fenomeni meteorologici. Proviamo ad individuare il miglior periodo. Abbiamo preso come riferimento i dati della cittadina di Hella, località strategicamente collocata fra Reykjavik, il Circolo d’oro ed il Sud.

I mesi in cui statisticamente piove di meno sono aprile, maggio, giugno, luglio, agosto e settembre. Relativamente meno. Questo può influire positivamente sulle possibilità di vedere l’aurora boreale oltre a dare un’indicazione su quando viaggiare in Islanda a prescindere da questo fenomeno:

islanda aurora boreale periodo migliore

aurora boreale in Islanda

Analizziamo quindi la tabella che ci illustra le ore di sole medie mensili. Le ore medie in cui il cielo è sgombro da nubi sono maggiori nel periodo compreso fra aprile e settembre. E’ un dato abbastanza relativo se consideriamo che in un mese (30 giorni) ci sono (circa 24 ore x 30 giorni) 720 ore e che il picco massimo di ore di sole in un mese è per maggio con poco meno di 200 ore di sole/mese. Quindi dall’analisi dei dati fin qui raccolti potremmo consigliare di programmare un viaggio in Islanda per l’aurora boreale in aprile o verso fine settembre.

islanda aurora boreale

Aurora boreale in Islanda quando ?

Altro dato da tenere in considerazione, anche se non incide direttamente sulle probabilità di ammirare le aurore, è la temperatura media. Questa può sicuramente farci decidere se un viaggio in Islanda può fare al caso nostro oppure no. Se cerchiamo una meta calda, tropicale e non amiamo particolarmente il freddo, beh allora forse è meglio lasciar perdere pur sapendo di rinunciare ad un viaggio incredibilmente bello. Il grafico parla eloquentemente da solo. In aprile si raggiungono mediamente i 5 gradi di giorno, mentre in settembre la situazione è relativamente più tiepida… Quindi è bene sapere prima di atterrare a Keflavik che il meteo in Islanda non sarà mai come quello di Rodi o Santorini…

aurora boreale islanda quando

Anche il grafico che riguarda l’umidità parla chiaramente da solo ed è inutile crearsi false speranze in merito. Umidità alta e costante durante tutto l’anno!

islanda aurore boreali quando

Quando andare per l’aurora boreale ? Quali sono i mesi migliori per riuscire ad ammirare lo spettacolo dell’aurora boreale Islanda? Periodi in cui è possibile vedere l’aurora boreale in Islanda: da fine agosto a fine marzo. Il periodo migliore per l’aurora boreale ? Ci sentiamo di dire marzo o verso la fine del mese di settembre fino a metà ottobre. Ovviamente sono indicazioni da prendere come consiglio e non come oro colato.

Purtroppo possiamo prenotarvi tutto in Islanda ma non il cielo sereno e quindi la certezza di vedere il fenomeno dell’aurora… Islanda quando andare per aurora boreale. Un luogo interessante per vedere l’aurora boreale in Islanda e uno dei più fotografati è sicuramente la penisola di Snaefellsnes. Le meraviglie naturali dell’Islanda quali cascate, pianure, lagune glaciali possono far da sfondo allo spettacolo delle aurore boreali. Infatti riuscire ad ammirare e immortalare in una foto l’aurora con uno sfondo naturale unico, rende l’esperienza indimenticabile.

Cerchi un fly and drive in Islanda, scopri una delle nostre proposte:

Fly and drive Islanda del sud

Cerchi un tour guidato in Islanda, scopri una delle nostre proposte:

Gioielli Islandesi

Scopri i Nostri Viaggi in ISLANDA !

periodo aurora boreale islanda

Parti con noi per un tour in Islanda, fatti consigliare da chi conosce i luoghi del tuo viaggio, contattaci per un preventivo:

    Ho preso visione dell'Informativa Privacy Reg. EU 679/16 e presto il consenso al trattamento dei dati