scopri le isole Svalbard

scopri le isole Svalbard, dove sono esattamente nel mondo ? Niente di meglio di un bel planisfero per capire meglio la posizione di questo arcipelago:

 

isole svalbard

 

scopri le isole Svalbard: dove sono

Le isole Svalbard sono un arcipelago subpolare e remoto che “appartiene” alla Norvegia. Le Svalbard sono la zona abitata più a nord del pianeta: meta eccellente per viaggiatori veri amanti della Natura. Con le nostre proposte di viaggio ed i nostri consigli riusciremo a organizzare per voi l’esperienza di una vita! Ecco allora cosa è Spitsbergen e cosa vedere e cosa fare alle isole Svalbard, e i nostri consigli pratici ovviamente.

 

le isole Svalbard: cosa sono

Le isole Svalbard sono una delle ultime aree incontaminate d’Europa. Con le loro vette, gli iceberg, le vaste distese di permafrost (il 60% dell’arcipelago è coperto dal ghiaccio per 12 mesi all’anno) ospitano un’incredibile varietà di animali e di piante. Infatti qui si trova il Global Seed Vault, ovvero la banca genetica dei semi per preservare la diversità biologica anche in caso di catastrofi planetarie. Quindi c’è lui, l’orso bianco, sicuramente il simbolo non ché il re indiscusso delle isole Svalbard. Pensate infatti che qui vive circa un sesto della popolazione mondiale degli orsi polari. Assolutamente in numero più di tutti gli umani presenti sull’arcipelago! Ma scopriamo perchè andare in questo arcipelago e a chi le Svalbard sono consigliabili.

 

scopri le isole svalbard

 

scopri le isole Svalbard: cosa fare

Un viaggio alle isole Svalbard presuppone un fortissimo interesse per le condizioni estreme e per la Natura con la N maiuscola. Non è semplice viaggiare alle Svalbard, ovviamente in inverno ma anche in estate.

Una delle tipologie di viaggio più famose che si possono realizzare nello Spitsbergen è la crociera. La stagione delle crociere va da maggio a settembre. Oltre questa finestra di tempo, si possono fare attività marine giornaliere, da mattina a sera, ma non crociere itineranti fra le meraviglie di queste isole. Le crociere fra i ghiacciai e le coste dell’arcipelago sono un must che ovviamente però possono risultare troppo costose per qualcuno. Attenzione però: sono l’unico modo per visitare i luoghi più remoti ed affascinanti delle Svalbard. Quindi conviene sempre valutare il rapporto costi/benefici di una crociera nello Spitsbergen per capire se investire o no in una di queste proposte.

Se il nostro budget non ci consente di partecipare ad una crociera, possiamo optare per un volo su Longyearbyen da Oslo o da Tromso. Quindi con l’aggiunta di un soggiorno nella “capitale” e di escursioni giornaliere, realizzare comunque un’ottima alternativa meno costosa. Attenzione! Muoversi in totale autonomia alle isole Svalbard non è consigliabile, anzi. Le strade finiscono subito e gli orsi polari si avvicinano molto ai centri abitati… quindi optare per attività ed escursioni guidate sempre! E sempre ben organizzate e pianificate prima di partire.

 

isole svalbard arcipelago

 

Le crociere, in particolare, richiedono una prenotazione con larghissimo anticipo, spesso molti mesi prima della data di partenza. La capacità delle sistemazioni e delle escursioni guidate non è infinta, anzi molto ridotta. Pertanto non partiamo per l’artico senza prima aver organizzato bene il tutto. Tutte le attività, marine e terrestri, dipendono ovviamente dal meteo che alle Svalbard può essere estremo in qualsiasi momento dell’anno. Se optiamo per soggiornare a Longyearbyen e aggiungere escursioni, possiamo scegliere fra numerose opzioni: uscite in barca o catamarano elettrico, escursioni a piedi, hiking, trekking, visite alle miniere ed ai villaggi, attività sportive come fat biking e molto altro.

Ricordiamo bene sempre di pianificare ed organizzare con largo anticipo voli, sistemazioni ed escursioni. Se la Norvegia è fra i vostri progetti, vi consigliamo di dare uno sguardo alla nostra pagina dedicata ai viaggi in Norvegia.

 

svalbard

 

SE DESIDERI CONTATTARCI PER UN PREVENTIVO

RIEMPI IL FORM e CLICCA su INVIA:

    Ho preso visione dell'Informativa Privacy Reg. EU 679/16 e presto il consenso al trattamento dei dati