viaggio Messico Chiapas Yucatan

le Meraviglie del Messico

viaggio Messico Chiapas Yucatan – Meraviglie del Messico, quello Azteco, sviluppato intorno alla odierna capitale e quello Maya nella penisola dello Yucatan furono i maggiori imperi centroamericani su cui si accanì la furia distruttrice dei conquistatori europei. Decimata la popolazione, distrutta la cultura, solo le mute pietre di imponenti edifici sacri ci mostrano i segni di un passato splendore. Lo spirito ribelle di un popolo orgoglioso che ha radici lontane, come brace che cova  sotto la cenere, avvampa di quando in quando, portando alla ribalta della storia i Lacandoni del Chiapas che rivendicano verso il governo centrale i valori di una cultura originale e i diritti di lavoratori sfruttati

viaggio Messico Chiapas Yucatan

viaggio Messico Chiapas Yucatan

[tg_program title=”1° Giorno” place=”Città del Messico, Messico”]Città del Messico: inizio del viaggio Messico Chiapas Yucatan. Pernottamento in hotel.[/tg_program]

[tg_program title=”2° Giorno” place=”Città del Messico, Messico”]Al mattino escursione del viaggio Messico Chiapas Yucatan per la visita del sito azteco di Teotihuacan, posto a circa 50 km dalla capitale. Esploreremo i suoi templi, palazzi e piramidi, in una visita guidata che include il complesso del Palazzo di Quetzalpapalotl, il Tempio della Conchiglia Piumata, la piramide della Luna e quella immensa del Sole.

Dopo la sosta per il pranzo in un ristorante si prosegue per una breve visita alla Basilica della Madonna della Guadalupe, Regina del Messico e Imperatrice d’America, santuario tra i più visitati in tutto il continente, per far rientro a Città del Messico, l’antica Tenochtitlan degli Aztechi; la visita inizia dallo Zocalo, la piazza principale Intorno alla quale si trovano la Cattedrale e il Palacio Nacional, dove i “murales” di Diego Rivera, vividi e provocatori affreschi in cui rivive la storia del Messico. Il viale conosciuto come Paseo de la Reforma, fu costruito durante il breve regno dall’imperatore Massimiliano d’Austria per collegare la piazza principale al castello di Chapultepec.

La giornata si conclude con la visita al Museo Nazionale di Antropologia, splendida antologia di tutte le culture mesoamericane, didatticamente ordinata per una perfetta introduzione al viaggio in Messico. In serata rientro in albergo.[/tg_program]

[tg_program title=”3° Giorno” place=”Città del Messico – San Cristobal de la Casas, Chiapas, Messico”]Al mattino trasferimento del viaggio Messico Chiapas Yucatan in aeroporto e volo per Tuxtla Gutièrrez, capitale dello stato del Chiapas. All’arrivo immediato trasferimento al molo di Chiapa de Corzo per iniziare una navigazione sul fiume Grijalva sino a raggiungere l’ impressionante Canyon del Sumidero, fenditura nella montagna con pareti alte sino a mille metri, che si estende per varie decine di km. Intorno rifulge una natura rigogliosa popolata di scimmie, coccodrilli ed altri animali tipici della zona. Pranzo in ristorante e proseguimento del viaggio Messico Chiapas Yucatan per San Cristobal de Las Casas. Arrivo e sistemazione in hotel. Pernottamento in hotel.[/tg_program]

[tg_program title=”4° Giorno” place=”San Cristobal de Las Casas, Chiapas, Messico”]In mattinata è prevista una passeggiata per conoscere la cattedrale e il vicino mercato locale, animato e chiassoso punto di incontro delle comunità locali. Effettuata la visita della barocca chiesa di Santo Domingo si prosegue per le montagne del Chiapas dove vivono gli indigeni Tzotziles di San Juan Chamula e Zinacantan. Le comunità indigene sono molto gelose delle loro tradizioni e soprattutto dei “misteriosi” riti religiosi, per cui nel tempo si è sviluppato una sorta di sincretismo tra i riti cattolici e le precedenti tradizioni pagane. Per questo motivo è fatto espresso divieto di fare foto e riprese video all’interno e in prossimità dei luoghi sacri. Rientro in città per il pranzo e pomeriggio del viaggio Messico Chiapas Yucatan a disposizione per una personale visita della città coloniale; la sua caratteristica è quella di essere suddivisa in quartieri in ciascuno dei quali è prevalente una particolar attività artistica ed artigianale: c’è quello dei fabbri ed artigiani del ferro, quello dei falegnami ed intagliatori ed ebanisti, ecc.[/tg_program]

[tg_program title=”5° Giorno” place=”San Cristobal de Las Casas – Agua Azul – Palenque”]Partenza del viaggio Messico Chiapas Yucatan per Palenque superando i rilievi della sierra sino alle Cascate di Agua Azul: son più di 500 i salti di acqua che si gettano nel Rio Bascan tra piante tropicali e rigogliosa vegetazione. Tempo a disposizione per passeggiare nei dintorni, o per prender un bagno nelle piscine naturali. Pranzo in ristorante locale. Arrivo a Palenque Sistemazione, e pernottamento in hotel.[/tg_program]

[tg_program title=”6° Giorno” place=”Palenque – Campeche, Messico”]In mattinata con il nostro viaggio Messico Chiapas Yucatan visiteremo il sito archeologico di Palenque, centro spirituale maya in funzione dal III al VII secolo D.C., poi sommerso dalla vegetazione tropicale che l’ha gelosamente protetto per vari secoli. Le rovine di Palenque appaiono molto romantiche, sia per la particolare luce, che per la presenza di un ruscello e gli sfondi panoramici di vegetazione superstite,nella quale è facile intravedere od udire la presenza di tucani e scimmie urlatrici. Si pensa che in un’area di 15 kmq siano presenti più di 500 edifici, ma solo pochi sono stati riportati alla luce: tra questi il più famoso è il Tempio delle Iscrizioni al cui interno si trova la tomba del gran signore “Pakal” dal volto celato con la maschera di giada, splendido capolavoro di arte maya. Pranzo in ristorante. Al termine proseguimento per Campeche, capitale dell’omonimo Stato della Confederazione Messicana e sistemazione in hotel Plaza Colonial o similare. Serata a disposizione per la visita della Città Vecchia, cinta da mura di difesa a protezione dalle scorrerie dei pirati. All’interno si estende e si conserva un tipico impianto urbanistico coloniale con sontuose case patrizie e chiese austere.[/tg_program]

[tg_program title=”7° Giorno” place=”Campeche – Uxmal – Merida, Yucatan, Messico”]Partenza del viaggio Messico Chiapas Yucatan per Merida, facendo sosta per la visita del complesso archeologico di Uxmal dove si visitano i resti della cittá maya caratterizzata da un particolare stile architettonico, detto Puuc, con edifici bassi a pianta rettangolare, colonnati con iscrizioni prevalentemente dedicati al dio della pioggia Chaac, che racchiudevano giardini e specchi d’acqua. Il restauro parziale della vasta area ci permette di vedere tre edifici degni di particolare attenzione. La Piramide dell’Indovino, a pianta ellittica, il Monastero ed il Palazzo del Governatore, che in modo inusuale è esposto ad est, il che fa pensare fosse un osservatorio astronomico volto verso il pianeta Venere. Pranzo in ristorante.

Nel pomeriggio arrivo a Merida, conosciuta un tempo come “La Cittá Bianca” probabilmente per il tradizionale colore degli abiti della popolazione locale e la calce utilizzata per il rivestimento degli edifici. Tempo a disposizione per passeggiare nel centro cittadino tra residenze dell’epoca coloniale, in un misto di stile francese, italiano e moresco, retaggio dell’epoca d’oro dei commerci, soprattutto delle fibre di agave, che resero ricca la città. Nella Piazza Principale, sotto la quale giacciono i resti della città Maya di T’hò, distrutta dagli spagnoli, si trovano i principali monumenti della città: la Cattedrale (la prima edificata in Nordamerica, in sobrio stile rinascimentale), il Palazzo del Governo, il Palazzo Municipale e la Casa di Montejo. Sistemazione in hotel.[/tg_program]

[tg_program title=”8° Giorno” place=”Merida – Chichen Itza – Riviera Maya, Yucatan, Messico”]Partenza per la Riviera Maya con sosta per la visita di Chichen Itza, una delle zone archeologiche meglio conservate del Mondo Maya. Quella che fu la città più potente dello Yucatan dall’ XI al XIII secolo è il risultato di una commistione di stili architettonici Maya e Toltechi in cui si fondono secoli di storia messicana, singolare incrocio di culture diverse. Gli edifici più importanti sono El Castillo, una Piramide alta più di 30 metri sormontata dal Tempio di Kukulcan, poi il campo utilizzato per il rituale gioco della pelota, il Tempio dei Guerrieri ed il pozzo sacro “cenote”, dove venivano gettati i corpi dei sacrificati agli dei. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio arrivo nella Riviera Maya con possibilità di proseguire per altre destinazioni o trasferimento in aeroporto, termine del viaggio Messico Chiapas Yucatan.[/tg_program]

Possibilità di estendere il viaggio con un soggiorno nella Riviera Maya. Programmi e prezzi su richiesta

Contattaci per maggiori informazioni o scopri altri nostri viaggi in Messico.