Stati Uniti

Speciale Halloween a New York

Stati uniti – Halloween a New York, la città che non dorme mai, simbolo dei tempi moderni e dell’avanguardia. É la città americana più amata dai viaggiatori di tutto il mondo e, in realtà, la meno americana di tutte, la più europea, dallo spirito molto più vicino a Londra e Parigi. A Manhattan, come a Brooklyn e nel Queens, l’atmosfera è affascinante e coinvolgente, tutto è esagerato, spettacolare. Se ci si sofferma un attimo si può gustare una città, dove in ogni angolo, si scopre qualcosa di nuovo e di interessante e dove, ogni giorno, l’evoluzione sempre in atto muove milioni di persone. Nulla qui è mai banale e noioso, l’arte trova ampio spazio con nuove esposizioni e atelier, la moda è sempre strabiliante, la 5th Avenue si riempie di turisti e di gente alla ricerca della stranezza, della firma pregiata, dell’articolo sconvolgente o del capo usato vintage unico. Il grande fermento sociale rende ogni nuovo locale un interessante punto di osservazione, dal quale vivere e ammirare «the Big Apple». New York oggi non è solo una città, bensì un mondo a sè, dove tutto è possibile. Il primo desiderio che si esprime è quello di poterci ritornare presto per scoprire altri dettagli, altri angoli nascosti, altre novità stilistiche, architettoniche e decorative. E’ una di quelle città che restano nel cuore, dove non ci si stanca mai e poi mai di ritornare.

 

LO SCELGO PERCHE’:

– Viaggio in libertà;
– Voli diretti Alitalia;
– Possibilità di ammirare la Halloween parade;

new york stati uniti

Halloween a New York

 

[tg_program title=”1° Giorno” place=”28 ottobre: Roma – New York”] Partenza con volo diretto Alitalia. Arrivo a New York, trasferimento libero in hotel. Cena libera (non inclusa) e pernottamento in hotel.[/tg_program]

[tg_program title=”2° Giorno” place=”29 ottobre: New York”] Giornata dedicata alla visita individuale della città. Suggeriamo di iniziare a scoprire New York dalla zona del distretto finanziario di Wall Street. A poca distanza, da non perdere una visita veloce a Trinity Church, una delle chiese più antiche d’America. A pochi passi dal distretto finanziario c’è il World Trade Center, una delle aree più importanti di tutta la città. Potrete visitare il 9/11 Memorial & Museum, monumento eretto dopo il disastro del 2001, affiancato dal museo omonimo, che sorge proprio dove erano presenti le due torri. Dopo il pranzo (libero – non incluso) sarebbe carino dirigersi verso il ponte di Brooklyn, attraversandolo a piedi o in bicicletta, per goderlo appieno e dall’altra parte, ammirare lo skyline di Manhattan. Cena e serata libere. Concedetevi di vivere la città anche di sera, perché New York non si ferma mai e regala emozioni indimenticabili a tutte le ore.

Halloween a New York

Central Park

[tg_program title=”3° Giorno” place=”30 ottobre: New York”]Giornata dedicata alla visita individuale della città. Si potrebbe iniziare la giornata con una passeggiata nel verde a Central Park, a piedi o noleggiando le biciclette. Nei pressi del parco ci sono 3 musei importanti da visitare: Guggenheim Museum, il Museo di Storia Naturale e il Metropolitan Museum of Art. Dopo pranzo (libero, non incluso) si può raggiungere Times Square passando per il Columbus Circle. Poi una puntata verso il Rockefeller Center, dove è possibile salire all’osservatorio Top Of The Rock e, in seguito, ci si dirige verso la 5th Avenue, la via delle boutiques e dello shopping per eccellenza. Durante la piacevole passeggiata ammirando le vetrine, si imbocca la 42st Street e si arriva davanti alla mitica Grand Central Station. Proseguendo verso est si giunge proprio davanti alla sede delle UN e si può anche ammirare il maestoso fiume Hudson e godere di una deliziosa pausa al Tudor City Green un piccolo e delizioso giardino meritevole di uno stop. Si scende poi verso il MetLife Building, Briant Park e si termina il tragitto all’Empire State Building, il grattacielo simbolo della città (dove, volendo, si può salire per ammirare la città dalla piattaforma sita all’86° piano del grattacielo (si consiglia di acquistare il biglietto in anticipo e di munirsi di pazienza, probabili lunghe attese in coda per la salita). Cena libera e per il dopo cena si può scegliere tra uno dei tanti musical nei teatri di Broadway, davvero una bellissima esperienza (consigliamo di acquistare il biglietto in anticipo).[/tg_program]

Halloween Parade

[tg_program title=”4° Giorno” place=”31 ottobre: New York”] Giornata dedicata alla visita individuale della città. Potrete dedicare la prima parte di questa giornata a una visita alla Statua della Libertà, un’attrazione molto turistica, ma sempre suggestiva. Accanto il Museo di Ellis Island, completamente restaurato nel suo originario aspetto degli anni ’20, dove si racconta la storia dell’immigrazione negli
Stati Uniti, di come ben 12 milioni di aspiranti cittadini siano sbarcati qui e abbiano pazientemente atteso il loro turno per poter essere accettati nel paese. Dopo pranzo (libero, non incluso) godetevi una passeggiata sulla High Line, una vecchia sopraelevata che attraversa parte della città e che è stata trasformata in area pedonale. Irrinunciabile anche una crociera in battello sul fiume Hudson, che vi permette di navigare a lungo la punta a sud di Manhattan. Nella giornata di oggi, alle 19 c’è la (Greenwich) Village Halloween Parade, con partecipazione aperta a tutti, il tema di quest’anno sarà “Imagination is the only weapon in the war against reality”. Fino a 50.000 persone, in costume o senza, partecipano ogni anno alla parata, Cena in qualche localino caratteristico (libera, non inclusa).[/tg_program]

Halloween a New York

Salutiamo la grande mela

[tg_program title=”5° Giorno” place=”1 novembre: New York – rientro”] Giornata a disposizione e trasferimento libero all’aeroporto in tempo utile per le operazioni di imbarco sul volo in partenza dagli Stati Uniti di per il rientro in Italia. Cena e pernottamento a bordo.[/tg_program]

[tg_program title=”6° Giorno” place=”2 novembre: Arrivo a Roma”]Arrivo a Roma di primo mattino. Fine di tutti i servizi.[/tg_program]

Contattaci per maggiori informazioni o scopri altri nostri viaggi negli Stati Uniti.