Tour Uzbekistan

Tour Uzbekistan Scoprendo l’Uzbekistan con il lago d’Aral. Samarcanda, Khiva e Bukhara: colorati bazar, svettanti cupole azzurre e palazzi di architettura timuride, interamente ricoperti di piastrelle colorate. Queste sono le immagini che subito vengono in mente pensando all’Uzbekistan. Ma l’antico snodo lungo la Via della Seta, depositario di una secolare cultura e tradizione, non è solo questo. La cordialità e l’accoglienza del suo popolo, il pane caldo appena sfornato, un tripudio di spezie, colori e profumi inondano le vie delle città.

Ben nascoste tra le dune del Kizilkum, il “deserto rosso”, si trovano fortezze di Toprak Kala, Kyzil Kala ed Ayaz Kala. Nella parte più settentrionale del paese scopriremo la straordinaria storia del lago scomparso, il Lago d’Aral. Sarà possibile proseguire e addentrarsi nella Valle di Fergana, una lussureggiante oasi, ben differente dalle zone più aride e desertiche del Paese. Qui si avrà modo di ammirare la produzione di seta di Margilan e le ceramiche di Rishdan.

lago aral moynaq

Da scegliere perchè

  • Tour privato individuale/in piccolo gruppo
  • Guida parlante italiano
  • Lago d’Aral: la vicenda del lago scomparso
  • Ellikala, le fortezze del deserto
  • Possibile estensione nella Valle di Fergana