Viaggio Argentina Patagonia

Viaggio Argentina Patagonia nel cuore in piccolo gruppo con guida parlante italiano. Patagonia, Terra del Fuoco. Ci sono luoghi esotici che già nel loro nome evocano scenari fantastici: larghi orizzonti, avventura in paesaggi naturali insoliti, scoperta di mondi e culture “altre”, l’emozione del viaggio per ritrovare immagini e sensazioni raccontate da esploratori e narratori di altri tempi. La vasta estensione di questa estrema propaggine argentina del continente americano è già per noi motivo di meraviglia. Dovremo usare spesso l’aereo per passare dal fascino “vecchia Europa” di una città brulicante di vita come Buenos Aires, alla natura primordiale della Penisola Valdes, ai paesaggi da “mondo perduto” di Ushuaia, per terminare con la magia del “ghiacciaio che cammina”.

viaggio argentina patagonia

Dopo la visita di Buenos Aires raggiungeremo Puerto Madryn, la città stretta tra la steppa patagonica e l’oceano che in pochi anni si è enormemente sviluppata. Effettueremo l’escursione alla Penisola Valdès, ritenuta non a torto una delle più importanti riserve faunistiche dell’intero continente. Acque profonde e riparate, una costa frastagliata ed inospitale per l’insediamento umano danno la possibilità alle balene australi, gli elefanti marini ed i leoni marini di riprodursi in ambiente adatto.

tour Argentina Patagonia

Da Ushuaia si navigherà nel Canale di Beagle per osservare il superbo spettacolo della baia contornata dalle ultime vette andine, raggiungere l’isola dei leoni marini ed il solitario Faro Les Eclaireurs, località suggestiva del tutto simile al più orientale Faro della Fin del Mondo, raccontato da Jules Verne. Visiteremo quindi il Parco nazionale Terra del Fuoco. È un interessante connubio di foreste, praterie di torba, stagni e lagune che segnano il punto meridionale dell’isola.

Proseguimento del Viaggio Argentina Patagonia nel Parco Nazionale Los Glaciares, per un’intera giornata dedicata alla visita del ghiacciaio Perito Moreno. La particolarità pressoché unica del Perito è quella di poter essere osservato frontalmente. Si può così valutare il suo lento incedere osservando come il fronte alto decine di metri si frantumi in torri e pinnacoli che poi come iceberg fluttuano nel sottostante lago. È inclusa la navigazione sul tratto occidentale del lago, in modo da apprezzare una prospettiva differente del ghiacciaio, arrivando in prossimità del fronte glaciale.

 

Partenze di gruppo 2023 (giorno di arrivo a Buenos Aires):

alta stagione: 8 e 22 gennaio – 5 e 26 febbraio – 5 e 19 marzo

bassa stagione: 2 aprile – 7 maggio – 4 giugno – 9 luglio – 6 agosto

 

 

Viaggio Argentina Patagonia

Da scegliere perchè

  • Viaggio in piccolo gruppo
  • Guida parlante italiano
  • La brulicante Buenos Aires
  • I pinguini della Penisola di Valdes
  • La Terra del Fuoco
  • Il Perito Moreno e il Fitz Roy
  • Possibile estensione alle cascate di Iguazu