Vietnam viaggio Tonchino Annam

con guide in italiano

Vietnam viaggio Tonchino Annam con guide parlanti italiano. Dong Kinh era la pronuncia cinese della città che in seguito venne conosciuta come Hnaoi. Il termine Tonchino rimase quindi a designare il vasto territorio nordvietnamita che include principalmente il bacino del Fiume Rosso. Qui è racchiuso tutto l’orgoglio vietnamita. Da qui intorno all’anno mille parti la riscossa contro la dominazione cinese e sempre i nord vietnamiti riunificarono nel 1975 l’intero Paese scacciando gli invasori. Col termine Annam si indica invece una regione intermedia, a cavallo del 17° parallelo che trae il suo nome dalla dizione cinese “Terra pacificata” dato alla regione al termine della conquista avvenuta nel primo secolo d.C. Gli orgoglioso vietnamiti preferiscono pertanto ricordare questa regione come sede della cultura Champa, un impero che raggiunse il suo apogeo nel X e XI secolo.

PARTENZE 2020
(Giorno di arrivo ad Hanoi)

29 Marzo (Partenza speciale Festival Hue) – 18 Aprile –

16 Maggio 2020 – 8 e 22 Agosto – 5 e 19 Settembre

* Voli esclusi, prenotazione su misura

LO SCELGO PERCHE’:

  • Approfondisce la conoscenza di due regioni importanti per storia e cultura
  • Partenze di gruppo garantite con minimo due partecipanti
  • Guide parlanti italiano

vietnam viaggio tonchino annam con guide in italianoVietnam viaggio Tonchino Annam

[tg_program title=”1° Giorno” place=”arrivo ad Hanoi, Vietnam”]Arrivo ad Hanoi e nel visita guidata della città che inizia con una rilassante escursione a bordo di un veicolo elettrico per conoscere il quartiere antico di Hanoi con sosta per la visita di una antica e storica abitazione in legno.[/tg_program]

[tg_program title=”2° Giorno” place=”Hanoi”]Intera giornata dedicate alla visita città, una delle più antiche e storiche di tutto il Vietnam. Una cultura più che millenaria ci ha lasciato in eredità stupende testimonianze architettoniche che, una accanto all’altra, creano l’originale panorama cittadino. La visita inizia al mattino dalla Piazza Ba Dinh. Nei pressi vedremo la Pagoda su un solo pilastro e la semplice capanna su palafitta che fu la francescana dimora di Ho Chi Minh.

[tg_header subtitle=”alla scoperta di Hanoi”]

Vietnam viaggio Tonchino Annam prosegue con la visita del Tempio della Letteratura la cui origine risale al 1070 quando l’ imperatore volle omaggiare la figura ed il pensiero di Confucio. Ci rechiamo quindi nel locale mercato per “fare la spesa” dei prodotti che andremo successivamente a cucinare. Una lezione di cucina vietnamita, con pranzo finale viene tenuta all’interno della struttura Koto (“Know One Teach One”) ong internazionale il cui intervento è teso alla riduzione della povertà e del disagio giovanile attraverso la formazione professionale. Nel pomeriggio si visita il Museo Etnografico, e poi la pagoda Thay, edificio dell’XI secolo dedicato al Maestro Zen Tu Dao Hanh. Pernottamento in hotel.[/tg_program]

[tg_header subtitle=”verso Mai Chau”]

[tg_program title=”3° Giorno” place=”Hanoi – Mai Chau”]Lasciamo Hanoi per dirigerci verso la valle di Mai Chau dove sono storicamente presenti etnie di ceppo thai. Sistemazione e pranzo presso una famiglia locale, poi l’intero pomeriggio sarà dedicato alla visita dei dintorni, a piedi o in bicicletta. Qui gli abitanti, prevalentemente agricoltori e allevatori, vivono ancora secondo le loro antiche tradizioni. Se non fosse per la sporadica presenza di tecnologia moderna, nella quale ci si imbatte di tanto in tanto, sembrerebbe di essere tornati indietro nel tempo. A sera spettacolo di danze tradizionali. Pernottamento in hotel.[/tg_program]

[tg_header subtitle=”Tam Coc, le tre grotte”]

[tg_program title=”4° Giorno” place=”Mai Chau – Ninh Binh”]Trasferimento a Ninh Binh con sosta per la visita di Tam Coc. Arrivo ad Hoa Lu, la città capitale del regno Viet sotto ben tre dinastie, che si succedettero fino al 1010. Pranzo in ristorante locale. In questa zona la principale attrazione è rappresentata da Tam Coc (letteralmente “tre grotte”). E’ infatti un panorama costellato da formazioni calcaree che emergono, un po’ come nella Baia di Halong, dal letto di un fiume. Proseguiamo quindi con uan escursione in barca lungo il fiume per poi proseguire in bicicletta nella campagna circostante ed arrivare a visitare Bich Dong, piccola antica pagoda rupestre, edificata in parte utilizzando una cavità naturale della montagna. Pernottamento in hotel a Ninh Binh.[/tg_program]

[tg_header subtitle=”in giunca nelle Baia di Lan Ha”]

[tg_program title=”5° Giorno” place=”Ninh Binh – Lan Ha (baia di Ha Long)”]Trasferimento al porto di Hai Phong dove si viene trasferiti sulla prospiciente isola di Tuan Chau. Da qui ci si imbarca per la crociera di due giorni nella baia che si estende a sud della Baia di Ha Long. La navigazione procede tra gli innumerevoli e sempre diversi esemplari di rocce carsiche, verdeggianti di flora tropicale che emergono come isole monolitiche dalle tranquille acque della baia. Pranzo a bordo mentre la crociera raggiunge le isolette calcaree della baia di Lan Ha. Nel pomeriggio Vietnam viaggio Tonchino Annam prosegue con tranquille e rilassanti visite tra gli scogli calcarei, utilizzando le canoe messe a disposizione. Ritorno a bordo per proseguire la crociera allietata da varie attività. Cena e pernottamento a bordo.[/tg_program]

[tg_header subtitle=”verso Phong Nha”]

[tg_program title=”6° Giorno” place=”Lan Ha – Phong Nha”]Al mattino, chi vuole approfittare delle prime luci dell’alba può partecipare ad una lezione di tai chi, a cui fa seguito la colazione. La navigazione prosegue, con un piacevole intervallo per un brunch a bordo, con soste prima del ritorno in terraferma. Sbarco alle 11 e proseguimento per Hanoi da cui si riparte nel pomeriggio con volo per Dong Hoi. All’arrivo trasferimento al Parco Nazionale Phong Nha. Sistemazione in hotel.[/tg_program]

[tg_header subtitle=”il Parco Nazionale Phong Nha”]

[tg_program title=”7° Giorno” place=”Phong Nha”]Partenza per la visita al complesso speleologico di Phong Nha. Il Parco Nazionale che include le celebri cavità calcaree è ben conosciuto per la straordinaria varietà floreale e faunistica ma soprattutto per la grotta di Son Doong, considerata la più grande a livello mondiale nel suo genere. La visita guidata avviene a bordo di una tipica imbarcazione locale. Si prosegue quindi in bici lungo i sentieri di campagna per raggiungere una fattoria locale gestita da veterani di guerra per conoscere gli usi degli abitanti locali e gustare un delizioso pranzo tipico. Nel pomeriggio rientro in hotel.[/tg_program]

[tg_header subtitle=”verso Hue”]

[tg_program title=”9° Giorno” place=”Phong Nha – Hue”]Al mattino partenza in auto per Hue (170km – circa 4 ore). Durante il percorso, sosta per la visita della zona DMZ, chiamata anche zona del 17esimo parallelo che divideva il Paese prima della riunificazione nel 1975. Si visita poi il tunnel di Vinh Moc ed il Ponte di Hien Luong, e sosta al Centro informazioni del progetto RENEW, fondato nel 2001 al fine di ridurre le conseguenze delle bombe inesplose rimaste dopo la guerra. All’ arrivo a Hue sistemazione e pernottamento in hotel.[/tg_program]

[tg_header subtitle=”il tramonto sulla laguna di Choun”]

[tg_program title=”9° Giorno” place=”Hue”]Hue, la città più romantica del Vietnam centrale, già capitale sotto la dinastia Nguyen che regnò per circa 150 anni fino al 1945. Visiteremo le maestose tombe imperiali della dinastia Nguyen e i resti della Cittadella con trasferimento a bordo di un cyclo. Arriviamo quindi presso una casa privata dove, in attesa del pranzo a base di specialità vietnamite, inganniamo il tempo in giardino con un rilassante pediluvio terapeutico, piacevole e non disprezzabile consuetudine culturale. Nel pomeriggio si prosegue con la visita della splendida tomba dell’Imperatore Tu Duc, senz’altro la più imponente e meglio conservata tra le varie tombe imperiali. Faremo quindi sosta presso alcuni laboratori artigianali locali dove si producono i tipici cappelli conici dei contadini e gli incensi utilizzati dai devoti buddisti. A fine giornata ci trasferiamo sulla laguna Chuon per ammirare il tramonto Rientro in hotel e pernottamento.[/tg_program]

[tg_header subtitle=”tra le vie di Hoi An”]

[tg_program title=”10° Giorno” place=”Hue – Hoi An”]Dopo una visita mattutina alla splendida pagoda di Tu Hieu, trasferimento in stazione e proseguimento del viaggio a bordo del treno per Da Nang. Il viaggio dura solo due ore, allietate dalla vista del panorama con l’interessante opportunità di entrare in contatto diretto con la popolazione del luogo. Alla stazione di Da Nang l’autista ci attende per portarci dapprima in ristorante locale per il pranzo poi al Museo Cham dove è esposta la più importante collezione di reperti della cultura Champa. Vietnam viaggio Tonchino Annam continua quindi per Hoi An e visita guidata a piedi del centro storico e delle sue principali attrattive. La città è stato un importante centro commerciale soprattutto nel periodo tra il XVI ed il XVII secolo quando nel suo porto confluivano i mercanti cinesi, giapponesi, olandesi ed indiani. Pernottamento in hotel.[/tg_program]

[tg_header subtitle=”Arrivederci Vietnam”]

[tg_program title=”9° Giorno” place=”partenza da Hoi An”]Tempo libero fino all’ora del trasferimento all’aeroporto di Da Nang per il volo di ritorno o trasferimento al resort per eventuale estensione soggiorno mare.[/tg_program]

Contattaci per maggiori informazioni o scopri altri nostri viaggi in Indocina.