regala New York a San Valentino

San Valentino a New York! City break di qualche giorno alla scoperta della “città che non dorme mai”, per viziarsi nel massimo comfort e regalarsi una piccola vacanza “da sogno”.  Un fantastico city tour di mezza giornata, il tour dei quartieri di New York e una romantica cena con crociera sul fiume Hudson. Inoltre tempo libero per passeggiare a Central Park, visitare il fantastico Guggenheim Museum o fare shopping sulla mitica Fifth Avenue. Imperdibile esperienza al Vanderbilt, che ridefinisce i confini della sensibilità per proiettarci in una nuova dimensione.

PROMOZIONE VALIDA PER PRENOTAZIONI ENTRO IL 14 FEBBRAIO

san valentino a new york

Partenza da Milano Malpensa con volo diretto La Compagnie in business class. Arrivo all’aeroporto EWR. Dopo le operazioni di controllo passaporti e recupero bagagli, trasferimento privato in hotel, cena libera (non inclusa). Pernottamento per 4 notti presso Sancutary Hotel New York o simile, camera doppia superior king, colazione inclusa.

regala New York a chi ami

Dopo colazione, il tour della città con guida in Italiano parte alle 8.30 e dura circa 4 ore. Procediamo verso nord-ovest e si ammirano svariati edifici, quali lo Hearst Building, il Time Warner Center, il Lincoln Center, sede dell’acclamato Metropolitan Opera House e della Julliard School of Music dove è prevista una sosta. Proseguendo sul lato ovest di Central Park ecco il Dakota Building, abitato nel corso della storia da inquilini illustri come Rudolf Nureev, Leonard Bernstein e John Lennon che fu assassinato davanti all’ingresso del palazzo stesso. Sosta per una visita a Strawberry Fields a Central Park. Poco più avanti il Museo di Storia Naturale. Si passa quindi dalla West alla East Side attraversando il Parco e ci si dirige verso sud percorrendo la Fifth Avenue; sosta veloce per ammirare il gioiello di Frank Lloyd Wright, il Guggenheim Museum, nell’area chiamata Museum Mile, dove appunto hanno sede i musei più famosi, dal National Design, al Metropolitan Museum or Arts e al Frick Collection. Si prosegue verso la 42nd Street, dove ha sede la New York Public Library; sosta di fronte al primo grattacielo di New York, il Flatiron Building, foto al maestoso Empire State Building e rotta verso il Greenwich Village, casa di artisti e luogo di nascita della Beat Generation. Attraversiamo quindi Bleecker Street con i suoi ristoranti e locali di musica dal vivo, e arrivo a Little Italy, dove si scende per una sosta al confine tra Little Italy e Chinatown. Si prosegue poi per Wall Street con sosta a Battery Park per ammirare la Baia con i suoi ponti e isole, tra cui Ellis Island e la Statua della Libertà (Chi desidera può terminare il tour qui e imbarcarsi sui battelli per la Statua). Si prosegue quindi verso il nuovo World Trade Center per poi terminare il tour nel punto dal quale ha avuto inizio. La sera, alle 18.30 imbarco dal Pier 61 per una squisita esperienza gastronomica su un elegante battello da cui godere la vista meravigliosa dei grattacieli di New York, la Statua della Libertà e i ponti di Brooklyn e Manhattan, gustando le selezioni di un prelibato buffet con sottofondo musicale e una vista mozzafiato grazie alle finestre panoramiche. Rientro in hotel (non incluso) e pernottamento.

prenotazione entro il 14 febbraio

Colazione in hotel e incontro alle 8.30 per la visita delle città che compongono New York: il Bronx, Queens e Brooklyn. In un crogiolo di etnie e lingue ci addentreremo nei quartieri che compongono la Città di New York dove sono parlate oltre 200 lingue differenti! Abbandonerete i luoghi comuni visitando il Bronx, attraverso il Triboro Bridge il Queens e quindi Brooklyn, poi Astoria, Williamsburg, Navy Yard e le zone che ospitano ebrei ortodossi hassidim, italo-americani e tante altre etnie che compongono il famoso ‘melting pot’. É il tour che fa scoprire e gustare l’autentica New York. Nel pomeriggio, immancabile avventura al nuovissimo osservatorio Summit One Vanderbilt, un’esperienza multi-sensoriale che ridefinisce gli orizzonti della nostra immaginazione e ridefinisce il possibile. L’esperienza si compone di quattro differenti fasi: Air, Levitation, Ascent e Après e lascerà uno splendido segno indelebile nella nostra memoria. Serata libera.

Colazione in hotel e giornata libera per programmare visite ai musei, oppure per scegliere un tour a piedi o una visita ad Harlem con messa gospel (servizi su richiesta, da programmare in base ai giorni di calendario). La sera possibilità di assistere a un evento sportivo, ovvero a uno spettacolo a Broadway (su richiesta).

in collaborazione con:

 

 

Halloween a New York

Da scegliere perchè

  • Voli in Business Class diretti dall’Italia con La Compagnie
  • Trasferimento privato in arrivo e in partenza
  • Tour di Manhattan, Harlem, Queens, Bronx, Brooklyn
  • Biglietti di ingresso per l’esperienza all’osservatorio Summit One Vanderbilt